Questo blog utilizza solo strumenti di Google, non sono presenti software, app, plugin o altro di fornitori terzi.

This blog uses only Google tools, there are no software, apps, plugins or other things of third-party providers.

17/07/18

TRASFERIMENTI SERIE A 2018/2019

ELENCO DI TUTTI I TRASFERIMENTI DEL CAMPIONATO DI SERIE A 2018/2019

ATALANTA

Acquisti:
Duvan Zapata, attaccante, Colombia, 1991 - Sampdoria, prestito biennale 14 milioni + diritto di riscatto
Davide Bettella, difensore, 2000 - Inter, 7 milioni
Bryan Cristante, centrocampista, 1995 - Benfica, 5 milioni
Marco Tumminello, attaccante, 1998 - Roma, 5 milioni
Marco Carraro, mediano, 1998 - Inter, 5 milioni
Pierluigi Gollini, portiere, 1995 - Aston Villa, 4 milioni 300 mila
Arkadiusz Reca, terzino sinistro, Polonia, 1995 - Wisla Plock, 4 milioni
Marco Varnier, difensore, 1998 - Cittadella, prestito + riscatto 5 milioni

Cessioni:
Bryan Cristante, centrocampista, 1995 - Roma, prestito, 5 milioni + obbligo di riscatto, 15 milioni + bonus (max 10 milioni)
Jasmin Kurtic, trequartista, Slovenia, 1989 - SPAL, 4 milioni 800 mila
Alberto Paloschi, attaccante, 1990 - SPAL, 4 milioni
Marco Sportiello, portiere, 1992 - Frosinone, prestito
Alberto Almici, terzino destro, 1993 - Hellas Verona, prestito + riscatto, 500 mila
Joao Schmidt, centrocampista, Brasile, 1993 - Rio Ave, prestito
Giuseppe De Luca, attaccante esterno, 1991 - Virtus Entella, ?
Alberto Almici, terzino destro, 1993 - Hellas Verona, ?
Akos Kecskés, difensore, Ungheria, 1996 - Lugano, ?
Michele Canini, difensore, 1985 - svincolato

BOLOGNA

Acquisti:
Diego Falcinelli, attaccante, 1991 - Sassuolo, 10 milioni
Lukasz Skorupski, portiere, Polonia, 1991 - Roma, 9 milioni
Federico Santander, attaccante, Paraguay, 1991 - Copenaghen, 6 milioni
Mattias Svanberg, mediano, Svezia, 1999 - Malmo, 5 milioni
Arturo Calabresi, difensore, 1996 - Roma, 200 mila
Mitchell Dijks, terzino sinistro, Olanda, 1993 - Ajax, 0

Cessioni:
Simone Verdi, trequartista/ala, 1992 - Napoli, 25 milioni
Federico Di Francesco, ala destra, 1994 - Sassuolo, 10 milioni
Adam Masina, terzino sinistro, 1994 - Watford, 5 milioni
Antonio Mirante, portiere, 1983 - Roma, 4 milioni
Alex Ferrari, difensore, 1994 - Sampdoria, prestito + riscatto, 4 milioni 500 mila
Lorenzo Crisetig, mediano, 1993 - Frosinone, prestito
Marios Oikonomou, difensore, Grecia, 1992 - AEK Atene, prestito
Filippo Falco, trequartista, 1992 - Lecce, 0
Vasilios Torosidis, terzino destro, Grecia, 1985 - svincolato

CAGLIARI

Acquisti:
Leonardo Pavoletti, attaccante, 1988 - Napoli, 10 milioni
Lucas Castro, centrocampista, Argentina, 1989 - Chievo Verona, 6 milioni 500 mila
Darijo Srna, terzino destro, Croazia, 1982 - Shakhtar Donetsk, 0
Alberto Cerri, attaccante, 1996 - Juventus, prestito

Cessioni:
Bartosz Salomon, difensore, Polonia, 1991 - SPAL, 2 milioni
Luka Krajnc, difensore, Slovenia, 1994- Frosinone, 1 milione
Senna Miangue, terzino sinistro, Belgio, 1997 - Standard Liegi, prestito + diritto di riscatto, 3 milioni
Damir Ceter, attaccante, Colombia, 1997 - Olbia, prestito
Federico Melchiorre, attaccante, 1987 - Perugia, ?
Andrea Cossu, trequartista, 1980 - svincolato

15/07/18

ITALIA 2006 VS FRANCIA 2018: SONO DAVVERO FORTI?

Rivediamo velocemente il Mondiale dell'Italia 2006 e il Mondiale della Francia 2018.

Nel 2006 l'Italia era nel Gruppo E assieme a Ghana, Repubblica Ceca e Stati Uniti, tre squadre di livello medio se non medio-basso.
Gli azzurri vincono facile contro Ghana e cechi, mentre contro gli USA finisce 1-1 a causa anche di un autogol di Zaccardo.

Agli ottavi di finale l'Italia affronta e batte soltanto 1 a 0 nientepopodimenoche.. l'Australia!

Nei quarti annienta 3-0 l'Ucraina che, oggettivamente, non è mai stata una grande nazionale.

Viene poi sconfitta anche la Germania con un netto 0-2, ma soltanto ai tempi supplementari con gol allo scadere di Grosso (119') e Del Piero (120').
Bello, per carità, ma non epico.

La finale finisce.. 1-1. L'Italia vince solamente ai calci di rigore per 5-3, anche qui grazie a Grosso, divenuto eroe nazionale.

Insomma, mondiale piuttosto normale per gli azzurri. Non certo da squadra migliore del mondo.

E quest'anno?

Nel Mondiale 2018, la Francia ha giocato contro la Danimarca, il Perù e l'Australia nel Gruppo C.
Ha rischiato veramente grosso perché ha vinto soltanto grazie ad un autogol contro la nazionale dell'Oceania, ha vinto ma ha rischiato di subire diversi gol contro il Perù, per poi pareggiare con uno scialbo 0-0 con la Danimarca.

Negli ottavi ha affrontato l'Argentina, nazionale in crisi, sconfiggendola 4-3 (4-2 fino al 92').
Ai quarti ha sconfitto 2-0 l'Uruguay con uno spento Suarez e privo di Cavani.
In semifinale ha battuto 1-0 il Belgio, nullo nel primo tempo, ma sicuramente forte.
In finale ha sconfitto una, diciamo così, goffa Croazia anche grazie ad una deviazione nella propria porta di Mandzukic e ad un rigore offerto da Perisic.

Anche in questo caso non si può parlare di formidabile nazionale più forte del mondo.

Dunque? Dunque il Mondiale non sancisce il più forte, è solo una grande festa!

Van der Vaart schock su Kane: faceva proprio schifo

Eh sì, il trequartista olandese classe 1983, pronunciò proprio la frase: 'Questo fa schifo', quando vide Harry Kane allenarsi le prime volte con la prima squadra del Tottenham.

La stessa cosa potremmo dirla di lui e non solo da ora, bensì dal 2015, visto che ha racimolato ben poche presenze (e ancora meno gol) con il Betis e il Midtjylland!

Manzo-Perisic, croce e delizia della Croazia

La Croazia era partita bene, complice anche una Francia ordinata e poco propositiva, ma è stata molto sfortunata: prima Mandzukic la colpisce male e inzucca nella propria porta, poi, dopo il bellissimo pareggio di Perisic, proprio il numero 4 (44 all'Inter) causa un netto rigore per i francesi.

Nel secondo tempo i galletti crescono e infatti arrivano 2 gol su azione, con due bei tiri da fuori di Pogba e Mbappé, quest'ultimo premiato come miglior giovane del torneo (tra l'altro l'unico assieme a Pelé ad aver vinto la Coppa del Mondo prima dei 20 anni!).

Inutile il gollonzo dello juventino, quando si era ormai su un perentorio 4-1: passaggio a Lloris, arriva il 'Manzo' in pressig, il portiere tenta un goffo dribbling con passaggio ma l'attaccante è lesto ad intercettare e a segnare. 

RISULTATI MONDIALE 2018

MONDIALE 2018


FINALE MONDIALE 2018
15 Luglio 2018, ore 17:00

FRANCIA - CROAZIA 4-2 (18' aut. Mandzukic F; 28' Perisic C; 38' rig. Griezmann F; 59' Pogba F; 65' Mbappé F; 69' Mandzukic C)

FINALE 3° POSTO
14 Luglio 2018, ore 16:00

Belgio - Inghilterra 2-0 (Meunier, Hazard)

SEMIFINALI

10 luglio 2018
Francia - Belgio 1-0 (Umtiti)

11 luglio 2018
Croazia - Inghilterra 2-1 (Trippier I; Perisic, Mandzukic C)

QUARTI DI FINALE

6 luglio 2018
Uruguay - Francia 0-2 (Varane, Griezmann)
Brasile - Belgio 1-2 (Fernandinho aut., de Bruyne B; Renato Augusto B)

7 luglio 2018
Svezia - Inghilterra 0-2 (Maguire, Alli)
Russia - Croazia 2-2 (Cheryshev, Fernandes R; Kramaric, Vida C); calci di rigore 3-4

OTTAVI DI FINALE

30 giugno
Francia - Argentina 4-3 (Griezmann rig., Pavard, Mbappé 2 F; Di Maria, Marcado, Aguero A)
Uruguay - Portogallo 2-1 (Cavani 2 U; Pepe P)

1 luglio
Spagna - Russia 1-1 (Ignashevich aut. S; Dzyuba R); calci di rigore: 3-4
Croazia - Danimarca 1-1 (Mandzukic C; Jorgensen D); calci di rigore: 3-2

2 luglio
Brasile - Messico 2-0 (Neymar, Firmino)
Belgio - Giappone 3-2 (Haraghuchi, Inui G; Vertonghen, Fellaini, Chadli B)

3 luglio
Svezia - Svizzera 1-0 (Forsberg)
Colombia - Inghilterra 1-1 (Kane rig. I; Mina C); calci di rigore: 3-4

GRUPPO A

9 Uruguay 3 vinte 0 pareggiate 0 perse 5 gol fatti 0 subiti
6 Russia 2/0/1 8/4
3 Arabia Saudita 1/0/2 2/7
0 Egitto 0/0/3 2/6

Russia - Arabia Saudita 5-0 (Gazinsky, Cheryshev 2, Dzyuba, Golovin)
Egitto - Uruguay 0-1 (Gimenez)
Russia - Egitto 3-1 (Fathy aut., Cheryshev, Dzyuba R; Salah rig. E)
Uruguay - Arabia Saudita 1-0 (Suarez)
Uruguay - Russia 3-0 (Suarez, Cheryshev aut., Cavani)
Arabia Saudita - Egitto 2-1 (Salah E; Al Faraj rig., Al Dawsari AS)

GRUPPO B

5 Spagna 1/2/0 6/5
5 Portogallo 1/2/0 5/4
4 Iran 1/1/1 2/2
1 Marocco 0/1/2 2/4

Marocco - Iran 0-1 (Bouhaddouz aut.)
Portogallo - Spagna 3-3 (Ronaldo 3, 1 rig.; Diego Costa 2, Nacho Fernandez)
Portogallo - Marocco 1-0 (Ronaldo)
Iran - Spagna 0-1 (Costa)
Iran - Portogallo 1-1 (Quaresma P; Ansarifard rig. I)
Spagna - Marocco 2-2 (Isco, Aspas S; Boutaid, En-Nesyri M)

GRUPPO C

7 Francia 2/1/0 3/1
5 Danimarca 1/2/0 2/1
3 Perù 1/0/2 2/2
1 Australia 0/1/2 2/5

Francia - Australia 2-1 (Griezmann rig., Behich aut. F; Jedinak rig. A)
Perù - Danimarca 0-1 (Poulsen)
Francia - Perù 1-0 (Mbappé)
Danimarca - Australia 1-1 (Eriksen D; Jedinak rig. A)
Danimarca - Francia 0-0
Australia - Perù 0-2 (Carrillo, Guerrero)

GRUPPO D

9 Croazia 3/0/0 7/1
4 Argentina 1/1/1 3/5
3 Nigeria 1/0/2 3/4
1 Islanda 0/1/2 2/5

Argentina - Islanda 1-1 (Aguero A; Finnbogason I)
Croazia - Nigeria 2-0 (Etobo aut., Modric rig.)
Argentina - Croazia 0-3 (Rebic, Modric, Rakitic)
Nigeria - Islanda 2-0 (Musa 2)
Nigeria - Argentina 1-2 (Messi, Rojo A; Moses rig. N)
Islanda - Croazia 1-2 (Badelj, Perisic C; Sigurdsson rig. I)

GRUPPO E

7 Brasile 2/1/0 5/1
5 Svizzera 1/2/0 5/4
3 Serbia 1/0/2 2/4
1 Costa Rica 0/1/2 2/5

Costa Rica - Serbia 0-1 (Kolarov)
Brasile - Svizzera 1-1 (Coutinho B; Zuber S)
Brasile - Costa Rica 2-0 (Coutinho, Neymar)
Serbia - Svizzera 1-2 (Mitrovic S; Xhaka, Shaqiri S)
Serbia - Brasile 0-2 (Paulinho, T. Silva)
Svizzera - Costa Rica 2-2 (Dzemaili, Drmic S; Waston, Sommer aut. CR)

GRUPPO F

6 Svezia 2/0/1 5/2
6 Messico 2/0/1 3/4
3 Corea del Sud 1/0/2 3/3
3 Germania 1/0/2 2/4

Germania - Messico 0-1 (Lozano)
Svezia - Corea del Sud 1-0 (Granqvist rig.)
Corea del Sud - Messico 1-2 (Vela rig., Hernandez M; Son CS)
Germania - Svezia 2-1 (Reus, Kroos G; Toivonen S)
Corea del Sud - Germania 2-0 (Gwon, Son)
Messico - Svezia 0-3 (Augustinsson, Granqvist rig., Alvarez aut.)

GRUPPO G

9 Belgio 3/0/0 9/2
6 Inghilterra 2/0/1 8/3
3 Tunisia 1/0/2 5/8
0 Panama 0/0/3 2/11

Belgio - Panama 3-0 (Mertens, R. Lukaku 2)
Tunisia - Inghilterra 1-2 (Kane 2 I; Sassi rig. T)
Belgio - Tunisia 5-2 (Hazard 2, 1 rig., R. Lukaku 2, Batshuayi B; Bronn, Khazri T)
Inghilterra - Panama 6-1 (Stones 2, Kane 3, 2 rig., Lingard I; Baloy P)
Inghilterra - Belgio 0-1 (Januzaj)
Panama - Tunisia 1-2 (Meriah aut. P; Ben Youssef, Khazri T)

GRUPPO H

6 Colombia 2/0/1 5/2
4 Giappone 1/1/1 4/4
4 Senegal 1/1/1 4/4
3 Polonia 1/0/2 2/5

Colombia - Giappone 1-2 (Kagawa rig., Osako G; Quintero C)
Polonia - Senegal 1-2 (Cionek aut., Niang S; Krychowiak P)
Giappone - Senegal 2-2 (Inui, Honda G; Mané, Wagué S)
Polonia - Colombia 0-3 (Mina, Falcao, Cuadrado)
Giappone - Polonia 0-1 (Bednarek)
Senegal - Colombia 0-1 (Mina)

Marcatori

6 gol: Harry Kane, attaccante, Inghilterra (3 rig.)
4 gol: Denis Cheryshev, centrocampista, Russia 
4 gol: Romelu Lukaku, attaccante, Belgio
4 gol: Cristiano Ronaldo, attaccante, Portogallo (1 rig.)
3 gol: Edinson Cavani, attaccante, Uruguay
3 gol: Diego Costa, attaccante, Spagna
3 gol: Artem Dzyuba, attaccante, Russia
3 gol: Antoine Griezmann, attaccante, Francia (2 rig.)
3 gol: Eden Hazard, centrocampista, Belgio
3 gol: Kylian Mbappé, attaccante, Paris Saint-Germain
3 gol: Yerry Mina, difensore, Colombia
2 gol: Philippe Coutinho, centrocampista, Brasile
2 gol: Blerim Dzemaili, centrocampista, Svizzera
2 gol: Andreas Granqvist, difensore, Svezia (2 rig.)
2 gol: Takashi Inui, centrocampista, Giappone
2 gol: Mile Jedinak, centrocampista, Australia (2 rig.)
2 gol: Luka Modric, centrocampista, Croazia
2 gol: Ahmed Musa, attaccante, Nigeria
2 gol: Neymar, attaccante, Brasile 
2 gol: Paulinho, centrocampista, Brasile
2 gol: Ivan Perisic, centrocampista, Croazia 
2 gol: Mohamed Salah, attaccante, Egitto (1 rig.)
2 gol: Heung-Min Son, attaccante, Corea del Sud
2 gol: John Stones, difensore, Inghilterra
2 gol: Luis Suarez, attaccante, Uruguay
1 gol: Sergio 'Kun' Aguero, attaccante, Argentina
1 gol: Milan Badelj, centrocampista, Croazia
1 gol: Michy Batshuayi, attaccanti, Belgio
1 gol: André Carrillo, centrocampista, Perù
1 gol: Juan Guillermo Cuadrado, centrocampista, Colombia
1 gol: Christian Eriksen, centrocampista, Danimarca
1 gol: Radamel Falcao, attaccante, Colombia
1 gol: Aleksandar Golovin, centrocampista, Russia
1 gol: Isco, centrocampista, Spagna
1 gol: Shinji Kagawa, centrocampista, Giappone
1 gol: Aleksandar Kolarov, difensore, Serbia
1 gol: Toni Kroos, centrocampista, Germania
1 gol: Hirving Rodrigo Lozano, attaccante, Messico
1 gol: Mario Mandzukic, attaccante, Croazia
1 gol: Sadio Mané, attaccante, Senegal
1 gol: Dries Mertens, attaccante, Belgio
1 gol: Lionel Messi, attaccante, Argentina
1 gol: Victor Moses, centrocampista, Nigeria (1 rig.)
1 gol: M'Baye Niang, attaccante, Senegal
1 gol: Ricardo Quaresma, centrocampista, Portogallo
1 gol: Ivan Rakitic, centrocampista, Croazia
1 gol: Ante Rebic, attaccante, Croazia
1 gol: Marco Reus, centrocampista, Germania
1 gol: Xherdan Shaqiri, centrocampista, Svizzera
1 gol: Granit Xhaka, centrocampista, Svizzera
+ altri

Assistmen

2 assist: Ever Banega, centrocampista, Argentina
2 assist: Viktor Claesson, centrocampista, Svezia
2 assist: Juan Guillermo Cuadrado, centrocampista, Colombia
2 assist: Kevin de Bruyne, centrocampista, Belgio
2 assist: Olivier Giroud, attaccante, Francia
2 assist: Aleksandr Golovin, centrocampista, Russia
2 assist: Eden Hazard, centrocampista, Belgio
2 assist: Wahbi Khazri, centrocampista, Tunisia
2 assist: Lionel Messi, attaccante, Argentina
2 assist: Thomas Meunier, difensore, Belgio
2 assist: Juan Quintero, centrocampista, Colombia
2 assist: James Rodriguez, centrocampista, Colombia
2 assist: Carlos Sanchez, centrocampista, Uruguay
2 assist: Roman Zobnin, centrocampista, Russia
1 assist: Milan Badelj, centrocampista, Croazia
1 assist: Marcelo Brozovic, centrocampista, Croazia
1 assist: Sergio Busquets, centrocampista, Spagna
1 assist: Daniel Carvajal, difensore, Spagna
1 assist: Douglas Costa, centrocampista, Brasile
1 assist: Philippe Coutinho, centrocampista, Brasile
1 assist: Christian Eriksen, centrocampista, Danimarca
1 assist: Artem Dzyuba, attaccante, Russia
1 assist: Mario Gomez, attaccante, Germania
1 assist: Javier 'Chicharito' Hernandez, attaccante, Messico
1 assist: Keisuke Honda, centrocampista, Giappone
1 assist: Gabriel Jesus, attaccante, Brasile
1 assist: Mateo Kovacic, centrocampista, Croazia
1 assist: Hirving Rodrigo Lozano, attaccante, Messico
1 assist: Dries Mertens, attaccante, Belgio
1 assist: Victor Moses, centrocampista, Nigeria
1 assist: Joao Moutinho, centrocampista, Portogallo
1 assist: Neymar, attaccante, Brasile
1 assist: Marco Reus, centrocampista, Germania
1 assist: Xherdan Shaqiri, centrocampista, Svizzera
1 assist: Raheem Sterling, attaccante, Inghilterra
1 assist: Youri Tielemans, centrocampista, Belgio
1 assist: Kieran Trippier, difensore, Inghilterra
+ altri..