Questo blog utilizza solo strumenti di Google, non sono presenti software, app, plugin o altro di fornitori terzi.

This blog uses only Google tools, there are no software, apps, plugins or other things of third-party providers.

07/04/18

Juve-Real, la solita Juve che si addormenta

Dopo qualche giorno arrivo anche io a parlare della Juventus.

Come al solito, i bianconeri passano sempre alcuni lunghi momenti di 'terrore' in cui si addormentano e fanno giocare alla grande gli avversari. Complici le disattenzioni di Barzagli, Chiellini e anche Buffon (più altri), ecco che il Real ha trovato vita abbastanza facile. Incomprensibile la scelta di Allegri di proporre l'acerbo e alquanto impreciso Bentancur titolare per la prima volta in Champions' League.
Dybala nullo. Si è rifatto contro il Benevento (3 gol: 1 gran tiro e 2 rigori). Un campione, però, in Europa cerca sempre di dare il massimo. Cosa che quest'anno non gli è riuscita.

Non tutto è negativo. L'anno scorso la Juve eliminò il Barcellona, mentre 3 anni fa fece fuori proprio il Real Madrid.

Tornando invece a parlare del match di mercoledì, reputo assurdi gli applausi 'donati' anzitempo a Cristiano Ronaldo. Un vero tifoso si arrabbia o si dispera per un gol che quasi condanna la propria squadra. Quello non è certo stato il primo e neanche l'ultimo gol in rovesciata. Ci sarebbe stato tutto il tempo al fischio finale per congratularsi col bomber portoghese. Se io, quando gioco a FIFA, mi incazzo come una iena quando perdo, fregandomene della bellezza dei gol degli avversari, com'è possibile rimanere estasiati dal vivo quando la TUA squadra del CUORE perde?
Inconcepibile!

Nessun commento: