Gioca e Vinci con Betfair

06/03/16

50 vergognosi atalantini

A me dispiace davvero molto che spesso gli ultras dell'Atalanta finiscano nell'occhio del ciclone, ma non è certo colpa mia se sono, come quasi tutti gli appartenenti al tifo organizzato da curva, degli esagitati. Dicevo, mi dispiace perchè ho amici di Bergamo, perchè mi piacciono le Prealpi e le Alpi e perchè ho una sciarpa della Dea!

Però non è davvero possibile PRIMA andare a manifestare coi BIMBI in segno di solidarietà ad un capo-ultras (i capi non possono mai mancare!) condannato a 18 mesi per i seguenti "bellissimi" reati: "minaccioato capo Digos di Bergamo, aggredito un giornalista, ordinato pestaggio di un altro giornalista e picchiato un ragazzo" (fonte: Gazzetta dello Sport).
Va bene manifestare per lui, per carità, se vi piace e ne siete affezionati è un problema vostro, ma davvero, perchè portare i bambini? Che già portare i bambini allo stadio è secondo me osceno: portateli in montagna o al mare!!! Portarli poi ad una simile sfilata è quanto di più grigio possa pensare (o nero?).

Come se non bastasse 50 atalantini hanno pensato bene di recarsi a Milano per protestare con cori-fumogeni-striscioni con il giornalista autore dell'articolo linkato sopra.

Nessun commento: