19/02/17

Che fine hanno fatto? (Parte 2)

Qui la prima parte.

Vediamo che fine hanno fatto alcuni calciatori passati recentemente dall'Inter!

Nelson Rivas, difensore colombiano del 1983, pagato 7 milioni e mezzo nel 2007, dopo 2 anni venne mandato in prestito al Livorno e l'anno dopo in Ucraina col suo cartellino dal valore di poco più di 2 milioni. Che flop!
Dal 2014 gioca in Colombia.

Flop anche Ricardo Quaresma, pagato 25 milioni nel 2008 e venduto a 7.3 solamente 2 anni dopo!
Ora, in Turchia, ha già fornito 9 assist.

Non ci ha rimesso tanti soldi l'Inter con Luis Jimenez, ex Ternana e Fiorentina, pagato 5.5 nel 2008 e venduto alla Ternana nel 2010 per 3.7.
Ultima stagione in A nel 2010/11 col Cesena: 9 gol e 3 assist, poi l'avventura che sta ancora proseguendo negli Emirati/Qatar, ecc.

David Suazo, ex stella del Cagliari, si è ritirato nel 2012 a 33 anni.
Venne acquistato a 28 anni dall'Inter per 13 milioni, eravamo nel 2007.
Ma venne subito ceduto in prestito prima al Benfica, poi al Genoa e poi al Catania.
Il meglio l'aveva già dato.
Grandissima delusione!

Acquistato per 1.5 e venduto per 6. Stiamo parlando di Luc Castaignos, attaccante olandese che da 19enne fece poco o nulla in Italia nel 2011/2012.
Dopo 3 buone stagioni in Olanda, viene da 1 stagione e mezza deludente.

Livaja è stato un grande affare: acquistato per neanche 200 mila euro nel 2010, è stato venduto all'Atalanta per 5 milioni 3 anni più tardi.
Dopo aver deluso con l'Empoli e il Rubin Kazan, ora gioca nel Las Palmas.

Samuele Longo ha finalmente scoperto il gol: 8 in questa stagione col Girona, più 2 assist.
E' sempre di proprietà del club nerazzurro.

Ci ha rimesso tanti soldi l'Inter col terzino Alvaro Pereira che ora gioca nell'Estudiantes, che lo ha acquistato l'anno scorso per 2 milioni e mezzo.

Quando l'Inter lo ingaggiò, a 19 anni, pareva un ottimo prospetto, in realtà Patrick Olsen era buono solo a palleggiare davanti alle telecamere: acquistato nel 2013, eccolo svincolato nel 2015.
Poi Haugesund, Lens e Grasshoppers (qui 0 pres.).

Belfodil pareva essersi perso, invece ora, dopo 1 anni negli Emirati, gioca per lo Standard Liegi con cui ha realizzato 9 gol e fornito 5 assist.
Con lui l'Inter non ci ha perso: acquistato e venduto alla stessa cifra!

Nessun commento: