29/07/16

STATISTICHE PARTITE CHAMPIONS LEAGUE ED EUROPA LEAGUE 26-27-28 LUGLIO 2016

Vediamo come sono andate, in breve, alcune partite delle qualificazioni per le due competizioni europee (Champions League ed Europa League).

Martedì 26 Luglio 2016

BATE Borisov - Dundalk 1-0
I bielorussi, con un recente passato nella fase a gironi della CL, segnano 1 solo gol e soltanto al 70', ma non pensate che non abbiano attaccato: dalla loro hanno, infatti, ben 23 tentativi, e il 67% di possesso palla.
Una vittoria meritata che sicuramente verrà replicata al ritorno.

Ludogorets - Crvena Zvezda 2-2
I bulgari padroni di casa, che nel team hanno ben 6 brasiliani e tanti altri giocatori provenienti da tutto il mondo, hanno tirato ben 19 volte contro i 4 dei serbi, ma solo 2 tiri hanno trovato lo specchio.
Da notare la diversa disposizione tattica: bulgari con un trequartista e tre attaccanti; ospiti con 5 centrocampisti, una seconda punta e una sola punta.
Questa prudenza non è servita a molto, ma forte dei 2 gol esterni, la squadra serba può chiudersi meglio al ritorno e passare il turno. Chissà!

Sparta Praga - Steaua Bucarest 1-1
Sfida tra due grandi squadre dell'est europeo, più o meno dello stesso livello.
Classica partita da pareggio, perchè senza una netta favorita, è così è stato.
Passano in vantaggio per primi i cechi con Sural, mentre i rumeni pareggiano soltanto 40 minuti dopo con Stanciu.
In pareggio anche le statistiche del match (suppergiù): possesso 47 vs 53, tiri 17 vs 13, tiri in porta 4 vs 6, falli 19 vs 17, cartellini gialli 4 vs 5.
Al ritorno ci sarà da divertirsi. Spero.

Partizani - Salisburgo 0-1
E' soltanto grazie ad un rigore, trasformato da Soriano al 70', che gli austriaci ottengono un'importante vittoria esterna, in una partita dove hanno sofferto molto.
Possesso: 60 vs 40; tiri: 8 vs 5; tiri in porta: 3 vs 1; falli: 12 vs 19; espulsi: 1 vs 1; ammoniti: 1 vs 4.
Partita veramente dura per il Salisburgo, penso che abbiano davvero sottovalutato l'avversario.
Al ritorno, però, penso che prenderanno le contromisure e si scateneranno.

Viktoria Plzen - Qarabaq 0-0
Parita con 1 espluso (tra i cechi), ma ben priva di emozioni: 1 solo tiro in porta!!!
Il Qarabaq in casa è pericoloso, i cechi rischiano.
Propenderei per un altro Under.

FK Rostov - Anderlecht 2-2
Partita equilibrata, con 2 gol per tempo (1 a testa) e con un numero discreto di tiri. Imprecisi i belgi: solo 5 i tiri in porta su 14 tentativi.
Titolare Tielemans, assente Praet.

Ajax - PAOK 1-1
Il dominio non è servito, infatti hanno subito loro il primo gol.
Il pareggio è arrivato solo al 56'.
Sarà dura giocare in Grecia, ma forse ci sarà per l'ultima volta Milik ad aiutare la truppa.

Shakhtar Donetsk - Young Boys 2-0
Partita senza storia: 16 tiri vs 7, 6 in porta vs 1.
Gli svizzeri sono ben poca cosa.


Mercoledì 27 Luglio 2016

Astana - Celtic 1-1
Pareggio prevedibile.
Il Celtic nel primo tempo è fermo e subisce il gol al 19'.
Nella ripresa da 3 tiri, sale a 6 e quello che ha centrato lo specchio finisce nel fondo.
Match equilibrato. Prevedo comunque una vittoria degli scozzesi al ritorno.

Rosenborg - APOEL 2-1
Il dominio dei norvegesi li ha portati a segnare i 2 gol nel primo tempo.
Nel secondo ci son stati 3 tiri in meno.
Anche se han subito un gol in casa, non penso che avranno problemi a sbarazzarsi dei ciprioti. Al momento il Rosenborg va davvero bene.

Astra - Copenaghen 1-1
Pareggio, ma più possesso e più tiri per i danesi.
Vinceranno al ritorno?

Fenerbahce - Monaco 2-1
Doppietta di Emenike (1 gol per tempo) per i turchi e gol della bandiera di Falcao.
Buon numero di tiri, ma ben pochi quelli che han centrato la porta.
De Sanctis, al Monaco, esce presto a causa di un infortunio.
Assente per infortunio, Van Persie. Al momento non so se ci sarà la prossima settimana.

Giovedi 28 Luglio 2016

Lille - Gabala 1-1
Anche se il Lille è da tanti anni una squadra da Under, questa sera ha tirato ben 29 volte!!!
Dominio assoluto. Da capire come giocherà al ritorno in Azerbaijan.

Goteborg - HJK 1-2
In questo derby scandinavo, tanti tiri per la squadra di casa, ma imprecisi.
Vittoria dei finlandesi forse un filo esagerata, ci stava il pareggio.

Zhodino - Rapid Vienna 0-0
58% di possesso e 14 tiri per gli austriaci (3 per i bielorussi) che sicuramente si rifaranno al ritorno.

Lucerna - Sassuolo 1-1
Molti dicevano che il Lucerna era superiore, io sinceramente non ho compreso questa constatazione.
Stesso numero di tiri e possesso leggermente in favore degli emiliani.
Di sicuro c'è una preparazione fisica leggermente diversa perchè il campionato svizzero è già iniziato, ma il Sassuolo ha avuto le sue occasioni e potrà sicuramente vincere o comunque fare anche solo 1 gol.
Complimenti a Consigli per avere parato un rigore.

Hertha Berlino - Brondby 1-0
Pochissimi tiri nel primo tempo, poco meglio nel secondo.
Ancora Under?

Panathinaikos - AIK Solna 1-0
Il gol dei greci arriva solo al 79', ma gli svedesi han fatto poco: solo 5 tiri di cui 2 in porta, contro i 15 dei padroni di casa che specie nel primo tempo, hanno avuto più possesso.
Nel Pana giocano due svedesi, Berg e Hult, oltre all'ex cagliaritano Ibarbo.

Saint Etienne - AEK Atene 0-0
Più possesso per i verdi,a solo 2 tiri in porta.. contro i 0 dei greci.
A fine maggio, in campionato, l'AEK ha vinto contro il Panathinaikos e pareggiato col Paok.
Attenzione, dunque!

Nessun commento: