23/05/16

Italia: scommesse illegali

POVERA ITALIA

Ancora una volta son stati scoperti degli accordi illegali per scommesse clandestine effettuate da criminali (camorristi) in combutta con alcuni calciatori dell'Avellino. Le partite incriminate risalgono alla stagione 2013/2014.

Due le partite finite sotto la lente degli investigatori (Modena-Avellino e Avellino-Reggina, entrambe della Primavera 2014) e tre i calciatori indagati (Izzo, Millesi e Pini), ma tra i coinvolti c'è anche Peccarisi che sarebbe stato convinto da Millesi, facendosi poi espellere nel match contro il Modena.

Nessun commento: