20/02/16

Accoglienza fredda per Ronaldo a Milano

L'ex fenomeno del calcio internazionale Ronaldo Luiz Nazario de Lima, da calciatore giocò sia per l'Inter che per il Milan.
In questi giorni è tornato in Italia per salutare Moratti e presenziare a San Siro. Accoglienza abbastanza fredda, sicuramente meno calda rispetto a quella riservata a mister triplete Josè Mourinho. Ronaldo, un giorno, vorrebbe lavorare nella dirigenza nerazzurra. Benissimo, mi chiedo però perchè giocò anche per il Milan! Non si può professare amore per una maglia se poi si è giocato anche per gli acerrimi rivali. La realtà è che non si innamorò di alcun club, semplicemente cercava quello che gli dava più soldi (Psv - Barcellona - Inter - Real Madrid), per poi cercare un club che gli potesse garantire un buon ingaggio e un posto da titolare (forse).
Arrivismo prima e opportunismo dopo.
Personaggio abbastanza discutibile da far vivere solo attraverso le.. VHS.
Adios.

Nessun commento: