21/01/16

Ecco perché Mancini ha denunciato pubblicamente Sarri

Aspre polemiche dopo Napoli-Inter 0-2 di Coppa Italia a causa degli insulti proferiti da Sarri, tecnico dei partenopei, a Mancini, tecnico dei nerazzurri. Infatti il primo ha offeso il secondo chiamandolo "frocio" e "finocchio". Mancini ha avuto la brillante idea di farlo sapere a tutti quanti durante un'intervista televisiva, così ora tutti quanti stiamo discutendo di questo fatto, di queste parole.

Secondo me Mancini ha fatto bene a rendere pubblici questi termini, ma non è detto che siano insulti razzisti e neanche omofobi. Razzisti no di sicuro perché gli omosessuali non appartengono ad un'altra razza; omofobi nì perché non penso che Sarri volesse dire "Mancini tu sei omosessuale e quindi devi stare zitto, andare via", ecc.

La cosa che mi ha più colpito positivamente è stata la motivazione di Mancini nel rendere pubblica la cosa, infatti secondo lui sono tanti i ragazzi omosessuali che vengono insultati con questi termini e a causa anche di questi poi stanno male e alcuni si suicidano.

Ho appena saputo di questa sua motivazione e mi trovo pienamente d'accordo con lui, se non fosse però anche lui diede del "frocio" ad un'altra persona durante una conferenza stampa del lontano 2001, ai tempi della Fiorentina. Lui invece non ci sta e smentisce seccamente.

Io come mi sarei comportato? Io avrei fatto buon viso a cattivo gioco, facendo capire a Sarri, tramite una mia risatina o una mia breve domanda (tipo: "E quindi? Anche se lo fossi?"), quanto lui sia stato stupido.

Nessun commento: